Porgo il mio benvenuto a tutti in questo luogo ove la Parola regna sovrana e la Mente é libera di formulare ogni pensiero e teoria. La Fortezza é il luogo ove poter discutere di cultura liberamente, nei campi che più ci appartengono. Entrate,e vedrete voi
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista utentiLista utenti  GruppiGruppi  RegistrarsiRegistrarsi  AccediAccedi  

Condividere | 
 

 Nightwish

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Demian
Admin


Femminile Numero di messaggi : 123
Età : 26
Data d'iscrizione : 17.07.08

MessaggioOggetto: Nightwish   Sab Nov 29, 2008 1:25 am

Nightwish

I Nightwish per via della componente lirica, atmosferica e specialmente dei testi, sono principalmente un gruppo symphonic gothic metal, ma con moltissime influenze diverse. Nascono nel 1996 a Kitee, in Finlandia.

Testi e musiche della band sono scritte dal tastierista Tuomas Holopainen. Sono un gruppo di grande importanza in ambito musicale, in quanto hanno saputo fondere l'heavy metal, la musica lirica, atmosfere gothic/dark, parti folk, parti di metal neoclassico e soprattutto colonne sonore da film.

Il loro stile musicale è stato descritto come gothic metal e opera metal, tra gli altri. Ma Tuomas Holopainen ha descritto la loro musica come "heavy metal melodico con una voce femminile" o anche "un particolare tipo di metal sinfonico".

Ultimamente si sono spostati su sonorità molto differenti, aumentando le parti orchestrali, ed eliminando completamente la componente lirica, una delle caratteristiche principali che ha reso famosa la band nel vecchio corso. Contemporaneamente hanno abbandonato anche le sperimentazioni power metal del passato, sostituendole con altre influenze, oppure parti più gothic rock. Si può quindi affermare che attualmente propongono un genere difficilmente etichettabile, da molti definito come un metal orchestrale con qualche influenza gothic.



Biografia

Gli esordi
La band si formò ufficialmente a Kitee, in Finlandia, nel 1996. Iniziò come un esperimento acustico di Holopainen, usando tastiera, chitarra acustica e la voce da opera di Tarja Turunen. A quel tempo i membri del gruppo erano tre: Tuomas Holopainen, Tarja Turunen ed Erno "Emppu" Vuorinen (chitarra)[3].

Il nome Nightwish (Desiderio Notturno) viene da una delle canzoni del loro primo demo, che conteneva Nightwish, The Forever Moments e Etiäinen. Quest'ultima compare in versione leggermente diversa nella discografia ufficiale come parte della canzone Lappi, suite conclusiva di Angels Fall First.

All'inizio del 1997 Jukka Nevalainen si unì al gruppo, per suonare la batteria. La chitarra acustica fu sostituita da una elettrica. Nell'aprile di quell'anno registrarono sette canzoni, che possono essere trovate in un'edizione limitata di Angels Fall First.

Nel maggio dello stesso anno firmarono un contratto con l'etichetta finlandese Spinefarm Records per tre dischi. Angels Fall First uscì in novembre[4], e raggiunse la 31ma posizione nella classifica finlandese. Un singolo intitolato The Carpenter era già uscito in precedenza, e raggiunse la posizione numero 8 nella classifica dei singoli in Finlandia. Questo primo lavoro della band contiene brani basati molto più sulla melodia che sulla velocità, differenziandosi dal successivo disco.


L'affermazione
Nel 1998 Sami Vänskä si unì alla banda per suonare il basso elettrico. Il loro disco di quell'anno, Oceanborn[5], andò meglio di ogni previsione. Un po' più "pesante" di quello precedente, raggiunse la quinta posizione in Finlandia, e un singolo estratto da esso, Sacrament of Wilderness, raggiunse perfino la cima della classifica.

Nel 1999 registrarono il singolo Sleeping Sun, in occasione dell'eclissi in Germania. Vendette in quel Paese 15.000 copie durante la prima settimana. Nel frattempo Oceanborn raggiungeva il disco d'oro in agosto.

Nel 2000 i Nightwish parteciparono alle qualificazioni finlandesi per l'Eurovision song contest, un concorso canoro europeo quasi sconosciuto in Italia. Vinsero il voto popolare con la canzone Sleepwalker, ma la giuria giudicò diversamente e finirono al terzo posto. In maggio uscì il loro album Wishmaster, che andò direttamente in testa alla classifica finlandese, e vi rimase per tre settimane. Quest'ultimo disco presenta, a differenza dei precedenti, una maggiore potenza e velocità di esecuzione, con brani power metal quali Wishmaster, The Kinslayer e She is my Sin che divennero subito classici della band. Anche quest'ultimo album fu premiato col disco d'oro. Wishmaster fu dichiarato "album della settimana" dalla rivista inglese Rock Hard, nonostante la concorrenza di album molto attesi degli Iron Maiden e dei Bon Jovi.

Nel 2001 i Nightwish registrarono una cover della canzone di Gary Moore: Over the Hills and Far Away. Assieme ad un paio di nuove canzoni ed al rifacimento di Astral Romance, già su Angel Fall First, fu messo in vendita assieme a VHS, DVD e CD con materiale live dal loro album live From Wishes to Eternity. Poco dopo, Tuomas Holopainen cacciò dalla band Sami Vänskä e fu sostituito da Marco Hietala, proveniente dai Sinergy e inoltre membro dei Tarot.
Nel 2002 i Nightwish pubblicarono l'album Century Child e i singoli Ever Dream e Bless the Child. La maggiore differenza rispetto agli album precedenti fu l'uso di un'orchestra nella maggior parte delle canzoni, che gli conferisce, rispetto allo speed-power metal Stratovarius-oriented dei precedenti lavori, un tono più spiccatamente sinfonico e neoclassico, come dimostrato da canzoni quali Beauty Of The Beast e The Phantom Of The Opera. Century Child divenne disco d'oro due ore dopo la sua uscita, e disco di platino dopo due settimane. Stabilì anche un curioso record nella classifica finlandese: segnò il maggiore distacco tra sé e il secondo classificato.

Nel 2003 fu pubblicato un secondo DVD, chiamato End of Innocence. Nell'estate dello stesso anno Tarja si sposò, e circolarono voci della possibile fine della band. Tali voci si rivelarono fortunatamente poco affidabili, e il gruppo continuò a suonare per tutto l'anno.

Un nuovo album, chiamato Once, uscì il 7 giugno 2004, assieme al singolo da esso estratto Nemo. Once contiene una canzone in finlandese, come già Erämaajärvi in Angels Fall First, questa volta intitolata Kuolema tekee taiteilijan, che significa più o meno "La morte crea l'artista", intendendo dire che spesso l'artista è motivato dal dolore e dalla frustrazione più o meno personale nella sua creazione. Ha raggiunto il doppio platino in Finlandia e la prima posizione nelle classifiche di Grecia, Germania e Norvegia. Wish I Had an Angel, altro singolo tratto dall'album, è stato da molti criticato per essere troppo commerciale e meno sofisticato, ma ha avuto (forse per lo stesso motivo) grande successo. Dopo Once, la band aveva già incassato circa 2.500.000 milioni, diventando, con i Blind Guardian e gli Stratovarius, una delle migliori realtà power degli ultimi anni.

Il 19 ottobre 2005 esce il singolo Sleeping Sun 2005, una rivisitazione della famosa canzone del 1999. Con esso esce anche un nuovo video. Le maggiori differenze si notano nel cantato, più leggero e meno impostato.

L'addio di Tarja
Finite le registrazioni per il nuovo DVD End of an Era, i quattro membri dei Nightwish hanno deciso di rompere ogni legame con Tarja Turunen attraverso una lettera aperta[6], poiché affermavano che suo marito, Marcelo Cabuli, e gli interessi commerciali, l'avevano cambiata troppo, fino al punto di non rientrare più nello spirito della band. Tuomas Holopainen le ha consegnato la lettera dopo che la band ha finito, con successo, il tour mondiale che promuoveva l'album Once, durato un anno e mezzo, con performance sold-out come alla Hartwall Areena di Helsinki il 21 ottobre 2005. La lettera è stata poi pubblicata sul sito della band. La risposta di Tarja è arrivata con un'altra lettera, dove racconta come tutto questo sia stato completamente imprevisto. Gli attacchi al marito - dice - sono infondati, e diffondere la notizia a tutto il pubblico è stato abbastanza crudele.

L'era Olzon
Il 24 maggio 2007, viene pubblicato e venduto online il nuovo singolo Eva (singolo). Il ricavato verrà devoluto a Die Arche, un'associazione che si occupa di aiutare i bambini in difficoltà. L'associazione si occupa di offrire un pasto caldo e aiuto nei compiti ai bambini ed è impegnata anche nella prevenzione degli abusi sui minori.

Il gruppo annuncia la nuova cantante: è Anette Olzon, ex voce degli Alyson Avenue [7]. Il nuovo video di Amaranth ed il singolo sono usciti in Europa il 24 agosto 2007.

Il 28 settembre 2007 è uscito il nuovo album Dark Passion Play ("Commedia di Passione Oscura"), al quale fa seguito il singolo Bye Bye Beautiful. Questo album differisce dai precedenti (oltre che per il vistosissimo cambiamento da vocals liriche a leggere) per aver richiesto non solo la collaborazione di cantanti e voci, ma anche di validi musicisti, come la violinista irlandese Noillag Casey e Troy Donockley, suonatore di cornamusa, ed un esperto di colonne sonore e soundscapes come Jussi Tegelman (la quale filmografia è visibile qui)

Il tour che partirà a seguito di questo album ha portato i Nightwish a Milano il 2 marzo per l'unica data italiana.


Genere

Il genere dei Nightwish si è caratterizzato, negli anni, per una continua evoluzione e mutazione. Pur rimanendo sempre all'interno dei canoni stilistici del Symphonic Metal in ogni album la band ha aggiunto o eliminato elementi importanti del proprio sound.

I cambiamenti più rilevanti nella storia della band sono stati fondamentalmente due: il primo che coincise con l'uscita dal gruppo di Sami Vanska (basso) e con l'entrata di Marco Hietala; l'inserimento di Hietala, infatti, ad una maggiore presenza della componente chitarrista soprattutto nei riff, a discapito delle atmosfere gotiche create dalle tastiere. Contestualmente iniziarono ad avvertirsi le prime influenze di rock moderno e "nu metal" (come ad esempio in Dark Chest of Wonder)[senza fonte] e, rispetto al passato, venne dato più spazio alla voce maschile in contrapposizione a quella femminile.

Successivamente il sound del gruppo subì nuovi mutamenti, in particolare nel passaggio dall'album Once a Dark Passion Play, che coincise, fra l'altro, con l'uscita di Tarja Turunen (cantante storica della band) e l'arrivo di Anette Olzon. Proprio questo avvicendamento comportò il parziale abbandono delle linee vocali di impronta lirica, in favore di un'impostazione più vicina al gothic metal.


Formazione

Formazione attuale
* Tuomas Holopainen - tastiere, pianoforte (Membro fondatore)
* Marco Hietala - basso elettrico, cantante (dal 2001)
* Erno "Emppu" Vuorinen - chitarra (Membro fondatore)
* Jukka Nevalainen - batteria (entra a far parte del gruppo dopo qualche mese dalla fondazione)
* Anette Olzon - cantante (dal 2007)

Ex componenti
* Sami Vänskä - basso elettrico (1997-2001)
* Tarja Turunen - cantante (1996-2005) (Membro fondatore)
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente http://la-fortezza.forumattivo.com
 
Nightwish
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
La Fortezza :: Le sale della Fortezza :: Musica-
Andare verso: